In questa serie Topolino e i suoi amici lavorano in un locale chiamato "House of Mouse" (il Topoclub), nonché anche la casa-locale; molti degli amici-ospiti di questo locale sono personaggi dei film e delle serie animate Disney (come Aladdin, Pinocchio, Hercules e molti altri). Topolino è il gestore del locale, aiutato da Minni che si occupa delle spese, da Paperinoche si occupa di accogliere gli ospiti, da Paperina che si occupa delle prenotazioni, da Pippo che fa il cameriere, da Orazio addetto ai macchinari e da Ciccio che fa il cuoco; ci sono inoltre il figlio di Pippo Max che fa da posteggiatore e i nipotini di Paperino Qui, Quo, Qua che suonano in una band chiamata "The Quackstreet Boys", "Quack Sabbath", "Quackwerk" o "The Splashing Pumpkins", mentre Clarabella è un'ospite che si presenta nel palcoscenico. Gambadilegno è l'avido e crudele proprietario del locale, che cerca ogni modo per far chiudere il locale sabotando lo spettacolo, poiché il contratto di Topolino sanciva che il locale sarebbe rimasto aperto solo fino a quando lo spettacolo non sarebbe stato interrotto. Ogni serata, invece, qualcosa gli va sempre un po' male.