Teppei Uesugi è un ragazzino un po' rude che ha passato tutta la sua infanzia liberamente in mezzo alla natura, con selvaggio abbandono e senza mai andare a scuola; vive difatti in montagna con suo padre Hiromi, un minatore ubriacone alla costante ricerca di fantomatici tesori.