La serie narra le peripezie di Leone, un cagnetto rosa timido e coraggioso rimasto orfano e adottato dalla gentile Marilù e dal burbero Giustino, una coppia di anziani agricoltori che vivono in una fattoria isolata, nelle vicinanze della pericolosa e fittizia città di Altrove (the city of Nowhere nella versione originale, letteralmente «la città di nessun luogo/nessuna parte»), in Kansas. Nella misteriosa cittadina, Marilù, Giustino e il povero Leone sono frequentemente vittima di avvenimenti ai limiti del paranormale, in cui hanno a che fare con creature folli e crudeli, come mostrialienidemonizombie e scienziati pazzi; tali esseri mettono quasi sempre in pericolo la vità di Marilù, per via del suo candore e della sua bontà d'animo. Le dinamiche in cui Leone riesce in ciascun episodio nell'impresa di salvare la sua famiglia dalle oscure presenze, tuttavia, hanno come conseguenza la distruzione parziale di gran parte dell'abitazione, come quadri, pareti, lampade, tavoli, sedie ecc., ragion per cui Giustino, ignaro di ciò che accade in casa, addossa sempre la colpa a Leone, attraverso la ricorrente battuta «Stupido cane!».


1°Stagione
1°Stagione
2°Stagione
2°Stagione
3°Stagione
3°Stagione
4°Stagione
4°Stagione
OAV
OAV