In principio Horus, il dio del cielo, e Seth, la divinità del male, si contendevano il potere sull'Egitto. Ma il tribunale delle divinità emise la sua sentenza esiliando Seth ed eleggendo Horus primo faraone egizio. Nel corso di duemila anni il potere si succede di faraone in faraone. Ma nel frattempo Seth ha preparato la sua vendetta, rifugiatosi nella malefica piramide di Ombos fa prigioniero Horus e lo tiene recluso in un sarcofago magico. L'Egitto, ormai privo del suo sommo nume protettore, vive sotto la minaccia di Seth e del suo servitore Aker, ed è costretto a subire gli attacchi di Seth che si scaglia con forza e veemenza alla conquista del potere. Ma un giorno arriva Papyrus: un giovane pescatore eletto dagli dei. Deve compiere una missione: trovare la porta di Ombos, liberare Horus e riportare la pace in Egitto. Ovviamente non sarà solo. Oltre ad'essere dotato di una spada di un metallo resistentissimo (appunto la spada di Horus) sarà infatti accompagnato in tutto il suo viaggio dalla principessa Theti.


1°Stagione
1°Stagione
2°Stagione
2°Stagione