Dopo la distruzione di Zanaffar, Lina e i suoi compagni vanno alla ricerca del misterioso Vaso del Signore degli Inferi. Questo vaso sembra contenere l'anima di Rezo. Dopo l'apparizione fugace di un'armatura contenente l'anima di Naga (che non ricorda chi sia), Lina viene invitata a recarsi a Vezendi da Zuuma, l'assassino che da Revolution cerca di uccidere Lina. Se non si fossero presentati qualcuno sarebbe morto.